logo_demeter_grigio_50px
logo-ibwt_30px

Più bici per tutti

Mentre apprendiamo che nel Triveneto il consumo di “acqua del sindaco” è ai massimi storici (l’88 per cento beve acqua del rubinetto, fonte Aqua Italia federata Anima-Confindustria), sono tre città di questa macroregione a detenere il primato nell’uso della bicicletta per gli spostamenti quotidiani. A Schio, cittadina in provincia di Vicenza, ben l’80 per cento degli abitanti sceglie ogni giorno le due ruote a pedali. E’ quanto confermano Legambiente, Fiab e Città in bici in occasione del terzo Giretto d’Italia, organizzato da 23 comuni. Complice la crisi, gli italiani riscoprono la bicicletta e i comuni virtuosi si attrezzano per favorire con piste ciclabili e noleggi facilitati la mobilità ecologica.

Complice la crisi, sempre più italiani preferiscono la bicicletta: i comuni virtuosi di attrezzano

Sono Bolzano, Schio e Venezia ad aggiudicarsi la maglia rosa di questo campionato nazionale della ciclabilità urbana. Il quotidiano “La Stampa” riferisce che in queste aree più di sette persone su dieci usano la bicicletta per andare a scuola o al lavoro. La percentuale di mezzi a pedale è anche superiore del 50 per cento rispetto a quelli motorizzati: “Un dato straordinario, che dimostra che l’uso della bici in alcune realtà italiane è ormai un’abitudine e premia lo sforzo di chi investe nella mobilità sostenibile”, commentano le tre associazioni. Una curiosità riguarda Venezia: nella terraferma della Serenissima la percentuale di mezzi a pedali ha raggiunto il 33,5 per cento; va ricordato che la città lagunare ha un flusso ciclistico particolare, difficilmente paragonabile con altre località.

Più bici per tutti

Una vita biodinamica
a cura di Giuliana Zoppis

Più bici per tutti

Novità, eventi, prodotti e servizi per uno stile di vita innovativo e consapevole:
tutto ciò che può dare una svolta “ECO” alle azioni di ogni giorno con responsabilità, curiosità, fantasia, volontà di cambiare in meglio noi e il mondo in cui viviamo.

È lo spazio dedicato al biodinamico, condotto su La Raia.it da Giuliana Zoppis, architetto e giornalista specializzata nei temi ecodesign, bioedilizia e sostenibilità socio-ambientale.
Dopo numerose esperienze editoriali (Rizzoli / Corriere della Sera, Giorgio Mondadori / AD-Architectural Digest Italia e Mondadori) e televisive (Rai 2, Il Piacere di Abitare), collabora con i settimanali D-Dcasa e Il Venerdì de La Repubblica e il magazine Mark Up. È nella Commissione Sostenibilità di ADI (Associazione Disegno Industriale). Nell’autunno 2006 ha fondato con Clara Mantica il primo circuito per la promozione dell’abitare sostenibile Best Up.