Continuo infinito presente

Continuo infinito presente è un anello senza inizio né fine in cavi di acciaio. È stato realizzato in presenza degli ospiti il giorno dell’inaugurazione di Fondazione La Raia. 

I pesanti cavi di acciaio sono stati avvolti intorno a un anima metallica circolare. Poi la struttura è stata sfilata e l'opera, al tempo stesso rigida e flessibile, ha preso vita per essere infine trasferita nella sua sede definitiva, di fronte alla cantina. Qui le fasi della costruzione, nelle immagini e nelle parole dell’artista.